:::: MENU ::::

La musica e la fotografia

musica e fotografia

Quante volte ti è capitato di guardare un video con delle fotografie e della musica che le accompagna? Non ti sei reso conto che le emozioni prodotte dalla musica aumentavano anche il senso delle immagini nella fotografia? Perché in effetti, quando associamo una musica particolare a delle immagini, le sa stazioni che si provano sono molto più forti, nell’ascoltare musica o guardare fotografie, intendo fare queste due cose separatamente. Entrambe le forme d’arte hanno sicuramente un effetto su di noi, con le fotografie ci sono i ricordi che danno vita a sentimenti diversi, nella musica ritroviamo i ricordi e ancora nuove sensazioni; quindi entrambe ti permettono di provare sentimenti molto forti, e quando vengono associate nel modo giusto possiamo vivere un vero trionfo di emozioni.

Il principio di questo meccanismo sta proprio nella semplicità di poter relazionare entrambe in maniera tale da creare una nuova forma d’arte, che esprima con vista e udito, si tratta anche ovviamente di saper scegliere il tipo di musica adatta alle immagini, la musica infatti riesce a potenziare il significato delle immagini, e a loro volta le immagini prendono vita con la musica.

Una fotografia immortala l’attimo, la musica ne consacra il significato, la loro relazione è davvero molto stretta, e se creata nel modo corretto può risultarne una vera e propria forma d’arte. Mi è capitato qualche volta di creare qualche video, con fotografia, musica e testo solo iniziale e finale, e devo dire che il risultato mi ha soddisfatto molto, soprattutto perché posso condividerlo con i miei amici e la mia famiglia, hanno apprezzato davvero tutti.

La relazione che esiste

Ritornando al modo di associare musica e fotografia, ci sono moltissimi progetti di nuovi intraprendenti di fotografi underground, se sei interessato a conoscere bene la loro relazione, anche e soprattutto da un punto psicologico, ti consiglio di fare una piccola ricerca online, potrai trovare tutte le notizie che riguardano la loro relazione spiegata a livello neuro cerebrale, si tratta di meccanismi studiati molto bene, che in realtà si utilizzano anche nelle pubblicità, perché la loro associazione aumenta anche l’interesse, e acquista un nuovo significato, più forte, più intenso.

Sono stati condotti studi che riguardano l’associazione di immagini, musica e profumi anche, e quasi tutti partono dalla necessità di identificare il consumatore medio per fargli comprare di più; ma nella realtà esiste anche una buona parte del discorso, come ho scritto all’inizio, le volte che ti sarà capitato di guardare delle immagini particolari associate alla musica ‘giusta’ hai sicuramente provato delle emozioni molto più forti, che a fare le due cose individualmente, tutto ciò, perché le immagini sono collegate alla musica, possono diventarlo in una bella forma d’arte.